05-07-2020
COMUNICATO: ESITI CONCORSO DI POESIA E DISEGNO "LA VITA E' BELLA"
 


Siamo lieti di comunicare che la Giuria del Concorso di poesia e disegno “La vita è bella” si è riunita per esaminare i lavori pervenuti a E’Valtellina, indicando i premiati per ogni categoria. Come organizzatori ci riteniamo molto soddisfatti in quanto l’iniziativa ha registrato un ottimo riscontro, con l’adesione di ben 120 bambini che hanno realizzato 163 elaborati. Ringraziamo tutti i partecipanti che si sono messi in gioco elaborando bellissimi lavori e ci complimentiamo con i premiati. Lo scopo del concorso era di impegnare i bambini in modo creativo, avvicinandoli al mondo dell’arte, farli riflettere sulle cose belle della vita, raccontando ricordi ed esprimendo emozioni. Questo obiettivo è stato sicuramente raggiunto.
E’ nostra intenzione allestire una mostra con il materiale pervenuto nell’ambito delle premiazioni, che abbiamo fissato per il pomeriggio di sabato 3 ottobre 2020, a Morbegno, all’aperto e nel rispetto della regole sul distanziamento sociale. I dettagli verranno indicati in prossimità dell’evento. Per organizzare la mostra abbiamo necessità di ricevere il materiale originale, quindi invitiamo a consegnarci disegni o poesie con disegno. La consegna deve essere effettuata presso la sede dell’associazione in piazza S.Antonio 8 (convento di S.Antonio) a Morbegno in una delle seguenti date: Martedì 14 Luglio (orario 15-18) - Sabato 18 Luglio (orario 9-12) - Mercoledì 22 Luglio (orario 15-18).

La Giuria del concorso composta da Roberto Bogialli, Romano Davare, Giovanna Maria Cavallo, Lorenzo Del Barba, Angelisa Fiorini, Gina Grechi, e Wanda Sironi (espressione dei gruppi artistici di E’Valtellina “Laboratorio Poetico” e “Forme Luci Ombre”) si è riunita il giorno martedì 30 giugno 2020 alle ore 20:30 e dopo un’attenta analisi del materiale pervenuto ha decretato i premiati dell’iniziativa con la seguente motivazione: “Abbiamo voluto premiare la genuinità e la spontaneità dei bambini che si sono espressi mettendo in luce le emozioni tipiche della loro età. Nonostante siano stati selezionati dei vincitori, la giuria è concorde nell'affermare che tutti i partecipanti, che si sono impegnati tanto, meritino un riconoscimento ufficiale”.
CONCORSO ARTISTICO "LA VITA E' BELLA" - PREMIAZIONI
CATEGORIA 7 ANNI - SEZIONE POESIA - Colombo Margherita
CATEGORIA 8 ANNI - SEZIONE POESIA - Cometti Javier
CATEGORIA 9 ANNI - SEZIONE POESIA - Bulanti Marta
CATEGORIA 10 ANNI - SEZIONE POESIA - Barri Michele, Bigiotti Sofia, Gambetta Martina, Giannoni Caterina, Medina Alessandro, Menghi Alberto, Niscioli Anna, Pontiggia Camilla, Vaninetti Filippo Tommaso, Venturini Elena.
CATEGORIA 7 ANNI - SEZIONE DISEGNO - Giudice Camilla
CATEGORIA 8 ANNI - SEZIONE DISEGNO - Gottifredi Emma
CATEGORIA 9 ANNI - SEZIONE DISEGNO - Bulanti Marta
CATEGORIA 10 ANNI - SEZIONE DISEGNO - Belingheri Serena, Bigiotti Sofia, Ciapponi Giacomo, Vivas Corredor Alessandro, Dell'Oca Andrea, Mainetti Samuele, Panfili Mya, Pelosi Miriam, Rovagnati Martina, Rovedatti Sara.


 
01-07-2020

RIPARTIAMO CON LE MOSTRE DI ARTE E PITTURA

 

Tra luglio e settembre si svolgeranno alcune esposizioni artistiche dei nostri soci della sezione “Forme, Luci, Ombre” presso il convento di S.Antonio a Morbegno. Parte di questi eventi sono mancanti nel periodo Covid e vengono recuperati ora in estate.
Ecco l’elenco:
17-24 Luglio - Fauna Alpina - Mostra di scultura e pittura di Daniele Giusberti (ecco il VOLANTINO DELL'EVENTO);
1-9 Agosto - Collettiva artistica - Marika Kohanicz, Franco Salvi, Armando Ricetti;
19-31 Agosto - Mostra di pittura di Vittoria Consalvo;
14-20 Settembre - Mostra di pittura di Stefania Del Barba;
21-27 Settembre - Sala Boffi - Mostra di pittura di Fabrizia Pantiri.

 
01-07-2020

FESTIVAL DELLE ALPI E COLLEZIONISMO CON IL SITO WWW.OROBIEINCARTOLINA.IT

 

L'associazione, attraverso l'evento nazionale Festival delle Alpi, quest'anno a tema le Orobie, promuove il collezionismo e la montagna attraverso il sito www.orobieincartolina.it . Le cartoline, oltre 350, in bianco e nero o colorate, ci mostrano il territorio che spazia dal passo di S.Marco fino alla cima del monte Legnone. Alle immagini sono stati collegati numerosi scritti che ci propongono, come per le cartoline, la montagna di una volta. Ecco il MAGAZINE di promozione dell'evento.

 
 
     
24-06-2020

COMUNICATO STAMPA: RESTAURO DELLA CAPPELLETTA DEL QUADRIVIO

 

L'associazione sta sostenendo un'iniziativa per il recupero di un'antica cappelletta a Roncaglia di sotto. E' stata attivata sul sito una pagina http://cappellettaquadrivio.evaltellina.com/ la quale parla dell'iniziativa, racconta la cappelletta (grazie all'ottimo lavoro di documentazione realizzato dall'architetto Paolo Ravelli) e attraverso le immagini, nuove e datate, potremo vedere la struttura e la zona della Costiera dei Cech. Di seguito il primo comunicato stampa: Legata affettivamente al territorio di Roncaglia, la famiglia Rovedatti si è resa promotrice dell’iniziativa “Ciò che è stato parte di noi” allo scopo di recuperare la cappelletta del Primule o del Quadrivio, situata sul vecchio tracciato sterrato che da Roncaglia di sotto porta a Civo e Serone. Uno dei tanti esempi disseminati nella costiera dei Cech di cappelle votive nate dalla fede degli antenati e che ora necessitano di interventi. Dei mesi scorsi, i primi passi portati avanti dalla famiglia Rovedatti che ha trovato sponda dapprima nell’architetto Roberto Paruscio e nella restauratrice Paola Mondin. A loro si sono uniti l’architetto Paolo Ravelli, autore di un consistente lavoro di catalogazione delle cappellette presenti nella costiera dei Cech, con una accurata descrizione degli affreschi. I proprietari della cappelletta, individuati nella famiglia Baretta hanno acconsentito il futuro intervento e l’hanno donata all’architetto Paruscio, in rappresentanza del gruppo di lavoro che nel frattempo si è arricchito anche di un’altra restauratrice, Letizia Greppi. Importante anche il coinvolgimento dell’associazione culturale E’Valtellina che ha messo a disposizione un conto corrente per le donazioni dei privati che attraverso la partecipazione ad appositi bandi dovrebbero permettere di sostenere gli oneri necessari per il lavoro di restauro. Anche il comune di Civo, per voce del commissario prefettizio, Rosa Massa ha espresso il gradimento per l’iniziativa di restauro. Roberto Bogialli ha invece realizzato un quadro raffigurante la Roncaglia degli anni ‘30 con la volontà di donarlo alla Rsa La Colonia che sorge in paese. La famiglia Rovedatti nel frattempo sta studiando altre iniziative per creare interesse attorno al progetto “Ciò che è stato parte di noi”, per il quale la cappelletta del primule non vuole rimanere un episodio isolato. Nel mese di agosto, l’intenzione è quella di allestire una mostra fotografica in collaborazione con E’Valtellina e la popolazione con immagini di Roncaglia che partono dal primo dopoguerra fino a oggi.

 
24-05-2020

COMUNICATO STAMPA: IN SCADENZA IL CONCORSO "LA VITA E' BELLA"

 

C’è tempo ancora questa settimana per inviare gli elaborati al Concorso di poesia e disegno “La vita è bella”, iniziativa organizzata da “E’Valtellina”, rivolta ai bambini dai 6 ai 10 anni di età. Un’idea messa in campo dal “Laboratorio Poetico”, in collaborazione con “Forma Luci Ombre”, anime artistiche dell’Associazione con sede a Morbegno e che da anni opera in campo culturale e sportivo, cercando di promuovere e valorizzare il territorio provinciale, per coinvolgere in modo creativo i bambini che in questi mesi di isolamento forzato. Il progetto è stato lanciato a marzo, in occasione della Giornata Mondiale della Poesia, nel periodo più critico dell’epidemia, con un tema che voleva stimolare i bambini al pensiero positivo, per ritrovare nella quotidianità ma anche nei ricordi la bellezza della vita, esprimendo il proprio vissuto interiore ed esorcizzando per quanto possibile le inevitabili paure che hanno assalito grandi e piccini, in una sorta di “terapia artistica”- dichiara Paola Mara De Maestri – responsabile del Laboratorio Poetico di E’Valtellina. - E’ ancora possibile inviare i propri componimenti e disegni fino a sabato 30 maggio - commenta il Presidente di E’Valtellina Lorenzo Del Barba. - Sono arrivate richieste anche da parte di ragazzini delle medie o di scuole che volevano inviare cartelloni, quindi abbiamo deciso di accogliere anche materiale “fuori concorso”, - commenta il Consigliere Luca Villa -. L’iniziativa prevede infatti la realizzazione di una poesia e/o disegno singolo e non di gruppo. Il Regolamento del Concorso è stato diffuso anche dall’Ufficio Scolastico Provinciale a tutti gli Istituti Comprensivi della provincia di Sondrio, quindi diverse insegnanti si sono fatte promotrici dell’iniziativa. Tutto deve essere inviato in forma digitale, per agevolare il lavoro della Giuria di esperti dell’Associazione che alla scadenza del concorso verrà nominata per procedere all’esame di quanto pervenuto. Il materiale originale deve essere conservato dalle famiglie in quanto speriamo in autunno di effettuare le premiazioni in presenza e di poter allestire la mostra di tutti gli elaborati pervenuti in S. Antonio a Morbegno. Ecco il MODULO DI PARTECIPAZIONE.

 

 
24-03-2020

COMUNICATO STAMPA: GIORNATA MONDIALE DELLA POESIA 2020

 

Ha sortito una grande partecipazione l’iniziativa messa in campo del Laboratorio Poetico di E’Valtellina in collaborazione con l’Associazione “EspRimi” di Malta il 21 marzo, per celebrare la Giornata Mondiale della Poesia Unesco all’insegna della condivisione e della speranza. I moltissimi contributi pervenuti per la pagina Fb del nostro gruppo - dichiara Paola Mara De Maestri, Consigliere di E’Valtellina e Responsabile del Laboratorio Poetico – sono i più svariati. Il messaggio lanciato dalla nostra Associazione era rivolto a tutti indistintamente a poeti e non, adulti e bambini. Si doveva il 21 marzo appendere fuori dal proprio davanzale poesie e disegni su cartelloni o lenzuola con disegni anche dei bambini. Poi scattare fotografie e video per pubblicarli sulla nostra pagina fb o più semplicemente condividere nelle proprie case, con i familiari qualche lettura. Anche i giorni seguenti al 21 marzo, ho continuato a ricevere materiale e questo è - motivo di grande soddisfazione - commenta il Presidente di E’Valtellina, Lorenzo Del Barba. L’intento era proprio amplificare la potenza della parola che può attenuare paure, tensioni, isolamento causate dall’emergenza Coronavirus, sfruttando il passaparola e anche l’efficacia dei social. La poesia non è solo dei poeti, anzi è un linguaggio universale che va coltivato e condiviso da tutti, in particolare dalle nuove generazioni. Personalmente ho registrato un video sulla terrazza di casa - continua De Maestri - per presentare l’iniziativa e declamare una mia poesia, coinvolgendo anche mio figlio Gioele Tonelli di 9 anni, che ha recitato alcune sue poesie. Una risposta importante è arrivata anche da altri giovanissimi come Tobia Cerri (14 anni ) che ha interpretato, sempre dal davanzale della sua abitazione, “Il muratore della Valtellina” di Gianni Rodari. Anche molti ragazzi della scuola Media Damiani di Morbegno hanno fornito un importante contributo inviando poesie di loro composizione e non solo, alcune dedicate anche al momento molto delicato che stiamo vivendo, grazie alla segnalazione delle loro insegnanti professoresse Maria Teresa Petrone e Mariella Spandrio. Luca Villa ha realizzato una presentazione multimediale di poesie e immagini, Angela Botta ha esposto fuori casa un cartellone con i propri versi. Anche i poeti Alberto Figliolia, Alda Volpi, Angelisa Fiorini, Marino Spini, Emilia Gusmeroli, Stefano Ciapponi, Mariuccia Soltoggio, Lucia Mescia, Anna Barolo hanno aderito con solerzia al progetto. Ancora altri poeti non e non hanno accolto il nostro invito e hanno inviato il loro contributo, come Sergio Casiraghi che ha pubblicato poesie si Leonardo Sinisgalli, Simona Scarlet, Marilena Monte, Luciana Bianchi, Leonardo Manetti con altri componimenti. Da Malta sono arrivati i versi dei poeti Emmanuel Attard Cassar, Therese Pace, Patrick J Sammut. Ringraziando sentitamente tutti coloro che hanno voluto rendere “viva” questa importante giornata, - conclude De Maestri – segnalo il Concorso di poesia e pittura “La vita è bella” , organizzato dal Laboratorio Poetico in collaborazione con Forme Luci Ombre di E’Valtellina ed è aperto a tutti i bambini dai 6 ai 10 anni. Si può partecipare con una poesia e/o un disegno a tema. La scadenza per l’invio del materiale è il 30 maggio 2020. Nel mese di giugno una giuria visionerà tutti gli elaborati pervenuti e segnalerà i vincitori. La premiazioni si terranno presumibilmente nel mese di ottobre, in data ancora da stabilire, presso il convento di S. Antonio a Morbegno. Il regolamento con la scheda di partecipazione è pubblicato sul sito di www.evaltellina.com, su quello dell’Ufficio Scolastico Provinciale di Sondrio e su quello dell’Istituto Comprensivo di Cosio Valtellino.

 
 
21-03-2020
GIORNATA MONDIALE DELLA POESIA - SU FACEBOOK I VOSTRI ELABORATI
 

Nella PAGINA FACEBOOK DEL LABORATORIO POETICO è possibile vedere tutti gli elaborati realizzati per ricordare questa importante Giornata Mondiale della Poesia.

 
18-03-2020
BOLLETTINO N.3 - 2020
 

E' online il bollettino numero 3 del 2020. (GUARDA IL BOLLETTINO)

 
15-03-2020
CONCORSO DI POESIA E DISEGNO "LA VITA E' BELLA"
 

Laboratorio Poetico di E'Valtellina indice un concorso di poesia e disegno per i ragazzi dai 6 ai 10 anni. Questo il regolamento:
Il concorso di poesia e disegno a tema “La vita è bella” è aperto a tutti i bambini di età compresa tra i 6 e i 10 anni.
Si può partecipare con una poesia singola a tema e/o un disegno. Gli elaborati devono essere inviati con l’apposita scheda di partecipazione per posta elettronica (i disegni in fotografia) al seguente indirizzo e-mail: concorso@evaltellina.com
Scadenza per l’invio del materiale è il 30 maggio 2020. Nel mese di giugno una giuria visionerà tutti gli elaborati pervenuti e segnalerà quelli saranno premiati. Le premiazioni si terranno nel mese di ottobre, in data ancora da stabilire, presso il convento di S. Antonio a Morbegno. L’associazione E’Valtellina si riserva di organizzare una mostra con tutto il materiale pervenuto.

Ecco il MODULO DI PARTECIPAZIONE.

Partecipate numerosi!!
 

 
15-03-2020
BOLLETTINO N.2 - 2020
 

E' online il bollettino numero 2 del 2020. (GUARDA IL BOLLETTINO)

 
15-03-2020
IL LABORATORIO POETICO DI E’VALTELLINA - Chiama a “FORZA E CORAGGIO….W LA VITA, W LA POESIA!!!“
Come ogni anno, il 21 marzo segna l’inizio della Primavera, stagione della rinascita, e si celebra la Giornata Mondiale della Poesia istituita dall’Unesco nel 1999, che riconosce alle espressioni in versi “un ruolo privilegiato nella promozione del dialogo e della comprensione interculturale, della diversità linguistica e culturale, della comunicazione e della pace”.Tra le diverse forme di espressione, infatti, ogni società umana guarda all’antichissimo statuto dell’arte poetica come ad un luogo fondante della memoria, base di tutte le altre forme della creatività letteraria ed artistica.Una Giornata Mondiale della Poesia Unesco davvero inedita questa – dichiara Paola Mara De Maestri, insegnante, poetessa e responsabile del Laboratorio Poetico di E’Valtellina - Come Laboratorio Poetico da tanti anni celebriamo questa importante giornata organizzando iniziative, in particolare insieme agli amici musicisti e i ragazzi delle scuole. Vista l’impossibilità di ritrovarci di persona, abbiamo pensato ad un cambio di programma, perché riteniamo che la poesia, come la musica e tutta l’arte hanno il potere di risollevare il morale, unire i popoli, e può fornire una spinta importante per reagire. La poesia ci regala emozioni, ci permette di condividere stati d’animo e moti del cuore, ci porta a riflettere, può infondere forza e coraggio. Per sabato 21 marzo il Laboratorio Poetico chiama tutti a rispondere alla chiamata della poesia, non solo poeti, ma tutta la popolazione, coinvolgendo anche i propri figli, bambini e ragazzi. Cercate poesie che vi piacciono, leggetele ai vostri cari, riportate il testo o qualche verso su fogli, lenzuola, quello che avete in casa ed esponetelo sul vostro terrazzo, come tamtam che si unisce alle tante iniziative spontanee che stanno fiorendo sul nostro territorio nazionale per tenere viva la cultura e il senso di appartenenza al genere umano. Le foto e i video che ognuno può scattare è possibile inserirli nella pagina facebook del Laboratorio Poetico e condividerli poi nei vari social. Un’iniziativa che coinvolgerà anche gli amici poeti dell’Associazione “EspRimi” di Malta. Un’altra idea che vogliamo mettere in campo come Associazione per coinvolgere i bambini che in questo momento devono rimanere occupati con attività creative e quindi positive, che consentono di tirar fuori il proprio vissuto interiore è la proposta di un concorso di poesia a tema “La vita è bella”. Ringrazio Luca Villa per la condivisione del progetto, il Presidente Lorenzo Del Barba e il resto dei colleghi del Direttivo di E’Valtellina e cioè Livia Da Riva, Francesca Viani, Angelisa Fiorini, Enrica Spini, Emilio Rovedatti, Paolo Pedrazzi, Rolando Bianchi, per aver immediatamente approvato questo progetto. Tutto deve essere inviato in forma digitale per poi in autunno, quando si spera che questo ciclone che ci sta investendo se ne sia andato, faremo le premiazioni e la mostra di tutti gli elaborati in S. Antonio a Morbegno. Il bando del concorso sarà pronto a breve. L’intenzione è di premiare con materiale scolastico (colori, quaderni, libri…). Chiediamo a tale proposito agli Enti e Privati che volessero collaborare al progetto di contattare E’Valtellina all’indirizzo info@evaltellina.com - .
 
13-02-2020
ASSEMBLEA E PRANZO SOCIALE - COMUNICATO STAMPA
 

Come ogni anno in questo periodo è tempo di bilanci per E’Valtellina, l’associazione con sede a Morbegno, che si regge sul volontariato, si occupa di cultura, sport e turismo e che conta ben 170 soci. Tante e di varia natura sono le “anime” che hanno dato vita a questa Associazione e che operano in maniera sinergica sul territorio. Lo sport è rappresentato dal Pedale Morbegnese, il Collezionismo dal CircoloCulturale F/N e Morbegnese, la cultura artistica da “Forme Luci Ombre” e dal “Laboratorio Poetico”. Per fare il punto della situazione e presentare i nuovi progetti in cantiere per l’anno in corso, circa una novantina di persone si sono ritrovate domenica 9 febbraio al ristorante “Il Terziere” di Andalo. Appuntamento di rilievo questo del 2020, in quanto in programma c’era anche il rinnovo del Direttivo, con una novità: ai sette membri attivi nell’ultimo mandato si sono aggiunte tre nuove figure, che con il loro operato di sono distinte all’interno dell’Associazione negli ultimi quattro anni, curando in particolare l’aspetto legato all’arte, promuovendo numerose iniziative e cooperando con il resto dell’Associazione e sono Paola Mara De Maestri (responsabile del Laboratorio Poetico), Angelisa Fiorini (responsabile Forme Luci Ombre), e Livia Da Riva (responsabile della comunicazione). Sono confermati nei loro ruoli Lorenzo Del Barba, Luca Villa, Emilio Rovedatti, Enrica Spini, Paolo Pedrazzi, Francesca Viani, Rolando Bianchi. In quest’occasione stati festeggiati anche i trent’anni del Circolo Culturale F/N Morbegnese premiando i fondatori dell’Associazione ancora operanti nel gruppo e cioè Elisa Esposito, Emilio Rovedatti, e Aurelio Moiola. Giulia Acquistapace, Andrea Acquistapace, Marco Mapelli, Luca Villa, Giorgio Dell’Era sono stati premiati per la mostra relativa ai 50 anni dello sbarco dell’uomo sulla luna, mentre per l’esposizione dei fumetti “Leggere le montagne” Iride Salini, Andrea Salina, Luca Villa. Per aver realizzato le fotografie delle pitture inserite nelle due pubblicazioni di immagini e poesie, realizzate in occasione di due eventi importanti come “Malta capitale europea della cultura 2018” e “Morbegno città Alpina 2019” è stato premiato l’artista Roberto Bogialli. Per l’impegno nella realizzazione delle numerose iniziative messe in campo nel 2019, come Laboratorio Poetico, è stata conferita una targa a Paola Mara De Maestri, responsabile del gruppo che nel suo breve intervento ha condiviso il riconoscimento con tutti i poeti, attori, musicisti e pittori per aver partecipato agli eventi. Durante la premiazione De Maestri ha omaggiato l’Associazione che da anni gestisce per conto dell’Amministrazione Comunale di Morbegno il Torchio di Cerido dell’omonima poesia, realizzata dall’artista in occasione di Morbegno Città Alpina 2019. Tra le numerosissime iniziative del 2019 nel campo culturale, realizzate con Enti e Associazioni, spiccano gli eventi messi in campo per celebrare Morbegno Città Alpina e la visita presso la Famiglia Valtellinese di Roma, in qualità di ospiti della “Baita della cultura”. Durante l’assemblea è intervenuto anche il socio Oscar Del Barba per presentare brevemente un importante iniziativa che si svolgerà nel pomeriggio dell’8 marzo, Giornata Internazionale dei diritti della donna, dove verrà rilanciata la “Carta di Alpbach” sul ruolo delle donne nella montagna. Ha portato anche il suo saluto Claudio D’Agata, assessore alla cultura nel precedente mandato. Tanti i progetti per il 2020, alcuni già in calendario come la celebrazione della Giornata Mondiale della Poesia il 21 marzo, “Arte nel Chiostro” il 22 e 23 maggio, la Mostra Provinciale del Collezionismo dal 29 maggio al 2 giugno e ad inizio ottobre una mostra collezionista a Dazio. Il 17 ottobre è previsto un evento per commemorare i dieci anni della scomparsa della poetessa morbegnese Gisella Passarelli. Per quanto riguarda lo sport, il Pedale Morbegnese il 10 maggio organizzerà il Bike Contest Mantello, a novembre il Valtellina Cross Cup a Berbenno. Altre occasioni si presenteranno come sempre, nel corso dell’anno.

 
06-01-2020
"SULLA SCIA DI NATALE TRA CANTI E POESIE" CONCLUDE LE FESTE NATALIZIE A PIAGNO
 

Venerdì 3 gennaio 2020, alle ore 21, nella chiesa dei Santi Gervasio e Protasio a Piagno si è svolta la quarta edizione dell’evento di musica e poesia organizzato dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Cosio Valtellino, in collaborazione con il Laboratorio Poetico di E'Valtellina con la partecipazione quest’anno del Coro Alpino di Berbenno, che ha al suo attivo numerosi concerti in Italia e all’Estero, diretto dal maestro Gioele Peruzzi. I poeti che prenderanno parte alla serata sono: Angela Botta (Morbegno), Stefano Ciapponi (Morbegno), Paola Mara De Maestri (Cosio Valtellino), Lino Della Grave (Cosio Valtellino), Angelisa Fiorini (Cosio Valtellino), Luciana Marchetti (Traona) e Marino Spini (Ardenno). Agli otto canti a tema il Natale previsti dal programma, che alternavano la lettura delle poesie, a richiesta si sono aggiunti tre bis. Oltre alla declamazione di due poesie per ciascun poeta, quest’anno si è deciso di leggere anche delle brevi note biografiche degli autori, per presentarli al pubblico. Si sono esibiti artisti di esperienza con riconoscimenti e pubblicazioni alle spalle ad altri che si dilettano nello scrivere, ma che generalmente regalano i propri componimenti a partenti e amici.” Il nostro gruppo - dichiara Paola Mara De Maestri, poetessa e responsabile del Laboratorio Poetico – fa parte di e’Valtellina ed opera in sinergia con le altre componenti del’Associazione e ad altri artisti (musicisti, pittori, cantori, fotografi…) per promuovere la cultura, in particolare quella poetica. Durante i vari eventi oltre a dare la parola ai poeti iscritti che danno la disponibilità a partecipare a determinate manifestazioni, diamo la possibilità di intervenire anche ad altri che, magari del luogo, hanno piacere a leggere le proprie produzioni. Da gennaio sono comunque riaperte le iscrizioni a E'Valtellina. Ringrazio tutti i partecipanti e in particolare l’Assessore Anna Tonelli per aver rinnovato anche quest’anno il graditissimo invito a prendere parte alle iniziative del Comune in calendario per il periodo natalizio”. Gli artisti sono: Angela Botta (Morbegno), Stefano Ciapponi (Morbegno), Paola Mara De Maestri (Cosio Valtellino), Angelisa Fiorini (Cosio Valtellino), Luciana Marchetti (Traona), Marino Spini (Ardenno) ai quali si sono aggiunte Luciana Fallati (Rogolo) e Lucia Mescia (Morbegno). La serata è stata condotta dall’Assessore Anna Tonelli che commenta: “ Importanti sono queste collaborazioni tra artisti locali e non, che nei vari eventi culturali del Comune abbiamo cercato di coinvolgere e valorizzare. Una serata tradizionale che però è sempre da tutti apprezzata. Complimenti al coro che ha saputo intrattenere il pubblico con canti tradizionali natalizi ed un applauso ai poeti tutti che hanno saputo mettersi in gioco alcuni visibilmente emozionati”, ma tutti hanno saputo condividere con i presenti le loro emozioni e sentimenti dedicati al Natale, al dono, alla figura materna…”.

 
02-01-2020
BOLLETTINO N.1 - 2020
 

E' online il bollettino numero 1 del 2020. (GUARDA IL BOLLETTINO)

 
02-01-2020
A PIAGNO SULLA SCIA DEL NATALE TRA MUSICA E POESIA
 

Ecco la locandina dell'evento culturale che si svolgerà a Piagno Venerdì 3 Gennaio. (GUARDA LA LOCANDINA)

 
30-12-2019
CANTI E POESIE SOTTO L'ALBERO - LE FOTO
 

Ecco alcune foto dell'evento svoltosi a Talamona sabato 28 dicembre . (GUARDA LE FOTO)

 
21-12-2019
CANTI E POESIE SOTTO L'ALBERO
 

Ecco la locandina dell'evento artistico che si svolgerà Sabato 28 Dicembre presso la Casa della Cultura a Talamona. (GUARDA LA LOCANDINA)

 
31-12-2019
ARCHIVIO - ANNO 2019
 
31-12-2018
ARCHIVIO - ANNO 2018
 
31-12-2017
31-12-2016
31-12-2015
31-12-2014
31-12-2013
31-12-2012
31-12-2011
31-12-2010
31-12-2009
per contattarci! pagina principale chi siamo dove siamo bollettino del circolotimbri cartoline libri pubblicati il torchio di Cerido apri il calendario riunioni il laboratorio poetico