13-02-2020
ASSEMBLEA E PRANZO SOCIALE - COMUNICATO STAMPA
 

Come ogni anno in questo periodo è tempo di bilanci per E’Valtellina, l’associazione con sede a Morbegno, che si regge sul volontariato, si occupa di cultura, sport e turismo e che conta ben 170 soci. Tante e di varia natura sono le “anime” che hanno dato vita a questa Associazione e che operano in maniera sinergica sul territorio. Lo sport è rappresentato dal Pedale Morbegnese, il Collezionismo dal CircoloCulturale F/N e Morbegnese, la cultura artistica da “Forme Luci Ombre” e dal “Laboratorio Poetico”. Per fare il punto della situazione e presentare i nuovi progetti in cantiere per l’anno in corso, circa una novantina di persone si sono ritrovate domenica 9 febbraio al ristorante “Il Terziere” di Andalo. Appuntamento di rilievo questo del 2020, in quanto in programma c’era anche il rinnovo del Direttivo, con una novità: ai sette membri attivi nell’ultimo mandato si sono aggiunte tre nuove figure, che con il loro operato di sono distinte all’interno dell’Associazione negli ultimi quattro anni, curando in particolare l’aspetto legato all’arte, promuovendo numerose iniziative e cooperando con il resto dell’Associazione e sono Paola Mara De Maestri (responsabile del Laboratorio Poetico), Angelisa Fiorini (responsabile Forme Luci Ombre), e Livia Da Riva (responsabile della comunicazione). Sono confermati nei loro ruoli Lorenzo Del Barba, Luca Villa, Emilio Rovedatti, Enrica Spini, Paolo Pedrazzi, Francesca Viani, Rolando Bianchi. In quest’occasione stati festeggiati anche i trent’anni del Circolo Culturale F/N Morbegnese premiando i fondatori dell’Associazione ancora operanti nel gruppo e cioè Elisa Esposito, Emilio Rovedatti, e Aurelio Moiola. Giulia Acquistapace, Andrea Acquistapace, Marco Mapelli, Luca Villa, Giorgio Dell’Era sono stati premiati per la mostra relativa ai 50 anni dello sbarco dell’uomo sulla luna, mentre per l’esposizione dei fumetti “Leggere le montagne” Iride Salini, Andrea Salina, Luca Villa. Per aver realizzato le fotografie delle pitture inserite nelle due pubblicazioni di immagini e poesie, realizzate in occasione di due eventi importanti come “Malta capitale europea della cultura 2018” e “Morbegno città Alpina 2019” è stato premiato l’artista Roberto Bogialli. Per l’impegno nella realizzazione delle numerose iniziative messe in campo nel 2019, come Laboratorio Poetico, è stata conferita una targa a Paola Mara De Maestri, responsabile del gruppo che nel suo breve intervento ha condiviso il riconoscimento con tutti i poeti, attori, musicisti e pittori per aver partecipato agli eventi. Durante la premiazione De Maestri ha omaggiato l’Associazione che da anni gestisce per conto dell’Amministrazione Comunale di Morbegno il Torchio di Cerido dell’omonima poesia, realizzata dall’artista in occasione di Morbegno Città Alpina 2019. Tra le numerosissime iniziative del 2019 nel campo culturale, realizzate con Enti e Associazioni, spiccano gli eventi messi in campo per celebrare Morbegno Città Alpina e la visita presso la Famiglia Valtellinese di Roma, in qualità di ospiti della “Baita della cultura”. Durante l’assemblea è intervenuto anche il socio Oscar Del Barba per presentare brevemente un importante iniziativa che si svolgerà nel pomeriggio dell’8 marzo, Giornata Internazionale dei diritti della donna, dove verrà rilanciata la “Carta di Alpbach” sul ruolo delle donne nella montagna. Ha portato anche il suo saluto Claudio D’Agata, assessore alla cultura nel precedente mandato. Tanti i progetti per il 2020, alcuni già in calendario come la celebrazione della Giornata Mondiale della Poesia il 21 marzo, “Arte nel Chiostro” il 22 e 23 maggio, la Mostra Provinciale del Collezionismo dal 29 maggio al 2 giugno e ad inizio ottobre una mostra collezionista a Dazio. Il 17 ottobre è previsto un evento per commemorare i dieci anni della scomparsa della poetessa morbegnese Gisella Passarelli. Per quanto riguarda lo sport, il Pedale Morbegnese il 10 maggio organizzerà il Bike Contest Mantello, a novembre il Valtellina Cross Cup a Berbenno. Altre occasioni si presenteranno come sempre, nel corso dell’anno.

 
06-01-2020
"SULLA SCIA DI NATALE TRA CANTI E POESIE" CONCLUDE LE FESTE NATALIZIE A PIAGNO
 

Venerdì 3 gennaio 2020, alle ore 21, nella chiesa dei Santi Gervasio e Protasio a Piagno si è svolta la quarta edizione dell’evento di musica e poesia organizzato dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Cosio Valtellino, in collaborazione con il Laboratorio Poetico di E'Valtellina con la partecipazione quest’anno del Coro Alpino di Berbenno, che ha al suo attivo numerosi concerti in Italia e all’Estero, diretto dal maestro Gioele Peruzzi. I poeti che prenderanno parte alla serata sono: Angela Botta (Morbegno), Stefano Ciapponi (Morbegno), Paola Mara De Maestri (Cosio Valtellino), Lino Della Grave (Cosio Valtellino), Angelisa Fiorini (Cosio Valtellino), Luciana Marchetti (Traona) e Marino Spini (Ardenno). Agli otto canti a tema il Natale previsti dal programma, che alternavano la lettura delle poesie, a richiesta si sono aggiunti tre bis. Oltre alla declamazione di due poesie per ciascun poeta, quest’anno si è deciso di leggere anche delle brevi note biografiche degli autori, per presentarli al pubblico. Si sono esibiti artisti di esperienza con riconoscimenti e pubblicazioni alle spalle ad altri che si dilettano nello scrivere, ma che generalmente regalano i propri componimenti a partenti e amici.” Il nostro gruppo - dichiara Paola Mara De Maestri, poetessa e responsabile del Laboratorio Poetico – fa parte di e’Valtellina ed opera in sinergia con le altre componenti del’Associazione e ad altri artisti (musicisti, pittori, cantori, fotografi…) per promuovere la cultura, in particolare quella poetica. Durante i vari eventi oltre a dare la parola ai poeti iscritti che danno la disponibilità a partecipare a determinate manifestazioni, diamo la possibilità di intervenire anche ad altri che, magari del luogo, hanno piacere a leggere le proprie produzioni. Da gennaio sono comunque riaperte le iscrizioni a E'Valtellina. Ringrazio tutti i partecipanti e in particolare l’Assessore Anna Tonelli per aver rinnovato anche quest’anno il graditissimo invito a prendere parte alle iniziative del Comune in calendario per il periodo natalizio”. Gli artisti sono: Angela Botta (Morbegno), Stefano Ciapponi (Morbegno), Paola Mara De Maestri (Cosio Valtellino), Angelisa Fiorini (Cosio Valtellino), Luciana Marchetti (Traona), Marino Spini (Ardenno) ai quali si sono aggiunte Luciana Fallati (Rogolo) e Lucia Mescia (Morbegno). La serata è stata condotta dall’Assessore Anna Tonelli che commenta: “ Importanti sono queste collaborazioni tra artisti locali e non, che nei vari eventi culturali del Comune abbiamo cercato di coinvolgere e valorizzare. Una serata tradizionale che però è sempre da tutti apprezzata. Complimenti al coro che ha saputo intrattenere il pubblico con canti tradizionali natalizi ed un applauso ai poeti tutti che hanno saputo mettersi in gioco alcuni visibilmente emozionati”, ma tutti hanno saputo condividere con i presenti le loro emozioni e sentimenti dedicati al Natale, al dono, alla figura materna…”.

 
02-01-2020
BOLLETTINO N.1 - 2020
 

E' online il bollettino numero 1 del 2020. (GUARDA IL BOLLETTINO)

 
02-01-2020
A PIAGNO SULLA SCIA DEL NATALE TRA MUSICA E POESIA
 

Ecco la locandina dell'evento culturale che si svolgerà a Piagno Venerdì 3 Gennaio. (GUARDA LA LOCANDINA)

 
30-12-2019
CANTI E POESIE SOTTO L'ALBERO - LE FOTO
 

Ecco alcune foto dell'evento svoltosi a Talamona sabato 28 dicembre . (GUARDA LE FOTO)

 
21-12-2019
CANTI E POESIE SOTTO L'ALBERO
 

Ecco la locandina dell'evento artistico che si svolgerà Sabato 28 Dicembre presso la Casa della Cultura a Talamona. (GUARDA LA LOCANDINA)

 
31-12-2019
ARCHIVIO - ANNO 2019
 
31-12-2018
ARCHIVIO - ANNO 2018
 
31-12-2017
31-12-2016
31-12-2015
31-12-2014
31-12-2013
31-12-2012
31-12-2011
31-12-2010
31-12-2009
per contattarci! pagina principale chi siamo dove siamo bollettino del circolotimbri cartoline libri pubblicati il torchio di Cerido apri il calendario riunioni il laboratorio poetico